Insurance Trade

Intesa Ania-Abi: credito e rischi più vicini

Le due associazioni sottoscrivono un protocollo per favorire lo sviluppo di un sistema economico più verde e più circolare

01/03/2019
Ania e Abi hanno sottoscritto una dichiarazione congiunta per favorire l'accesso al credito e alle coperture assicurative per efficienza energetica e sismica. È una strategia finalmente condivisa quella tra settore bancario e assicurativo, che s'inserisce nelle linee guida europee a tutela degli aspetti ambientali, sociali e di governance al centro del settore finanziario.  

L'impegno maggiore si concentrerà nel "contribuire fattivamente – precisano le due associazioni nella dichiarazione – in vista di un incremento della richiesta di rinnovamento degli immobili residenziali privati". Abi e Ania puntano a sviluppare sinergie per favorire la comunicazione e l'aggiornamento sulle novità normative, sulle iniziative europee e nazionali riguardo il mercato immobiliare e energetico. Avvieranno iniziative congiunte per contribuire al miglioramento dell'efficienza energetica e alla riqualificazione degli immobili, mentre creeranno strumenti capaci di progettare nuovi prodotti finanziari e assicurativi. 

Ania e Abi ribadiscono poi l'impegno alla mitigazione dei rischi derivanti dal cambiamento climatico e dagli eventi sismici. La trasformazione dell'economia in un sistema più verde e più circolare è l'obiettivo del comparto del credito e di quello dei rischi, da oggi più vicini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti