Insurance Trade

Un aiuto per salvare Patrick

Mobilitazione per curarlo: l’unica speranza è una costosa cura sperimentale negli Usa. Avviata una raccolta fondi

11/02/2019
Patrick Majda è polacco di nascita, bolognese di adozione. Ha quarant’anni. È un operaio meccanico, ha una compagna, Luciana, ed è uno sportivo appassionato. Patrick purtroppo è malato. Di un male aggressivo, un adenocarcinoma mucinoso, una grave forma di cancro al colon. Le due operazioni chirurgiche cui è stato sottoposto, e gli otto mesi passati attraverso varie sedute di chemioterapia, non sono state sufficienti a sconfiggere il tumore. Le caratteristiche del cancro non rendono possibili né la radioterapia, né l’immunoterapia. Gli è stato detto che l’unica speranza per lui è quella di andare negli Stati Uniti per sottoporsi a cure sperimentali presso il Penn Medicine’s Abramson Cancer Center di Philadelphia. Cure che sono però costosissime. Per questo si è attivata una macchina della solidarietà, innescata dalla sua compagna Luciana, che sta mobilitando anche i mezzi di informazione come il nostro. C'è bisogno di aiuto e il tempo stringe.
Chi volesse offrire il proprio contributo può visitare il sito https://www.gofundme.com/una-speranza-per-patrick.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

I più visti