Insurance Trade

L’algoritmo propone micropolizze

Entra nel mercato insurtech l’app Poleecy, con un’offerta disponibile solo da smartphone

21/09/2018
Una app per cambiare la distribuzione di prodotti assicurativi in Italia e all’estero. La startup Poleecy ha lanciato una nuova piattaforma insurtech di micropolizze che, grazie alla geolocalizzazione e alla tecnologia blockchain, permetterà di assicurarsi ovunque e in qualsiasi momento. L’offerta riguarda prodotti che coprono rischi di breve durata e legati a momenti della vita quotidiana (tra cui auto, viaggi, trekking, attacchi informatici su carte di credito e dati sensibili), con una contrattualistica che promette di essere semplice e chiara. L'app propone un cambiamento nella relazione tra il consumatore e il canale di distribuzione: non è più il cliente a cercare la polizza più adatta alle sue esigenze, ma tramite sistemi evoluti di algoritmi, di machine learning, geolocalizzazione e motori di ricerca semantici, è la polizza che si propone al cliente automaticamente offrendogli una soluzione. Inoltre, Poleecy utilizza la tecnologia blockchain, basata su piattaforma Hyperledger, che consente di sottoscrivere le polizze con sicurezza. Il processo e la tecnologia a supporto sono stati brevettati, insieme ad un sistema antifrode creato appositamente per le micro assicurazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

poleecy,
👥

I più visti