Insurance Trade

Insurtech, l'Ania ne parla alla Camera

La presidente, Maria Bianca Farina, è stata ascoltata dalla commissione Finanze sui temi dell'impatto della tecnologia sul settore finanziario, creditizio e assicurativo

06/12/2017
La presidente dell'Ania, Maria Bianca Farina, è stata ascoltata in audizione dalla commissione Finanze della Camera sui temi dell'impatto della tecnologia finanziaria sul settore finanziario, creditizio e assicurativo. 

Farina ha illustrato i cambiamenti che l'innovazione tecnologica sta producendo nel mercato delle assicurazioni e le strategie che gli operatori stanno seguendo per rispondere alle sfide del futuro. 
Poi ha parlato dell'importanza della regolamentazione nel progresso tecnologico, il cui obiettivo principale deve restare la tutela del consumatore ma anche favorire l'innovazione, garantendo parità di condizioni di esercizio per tutti gli operatori del settore. Farina ha ricordato che le insurtech potranno "trasformare radicalmente le modalità di classificazione degli assicurati in funzione del rischio, passando dalle metodologie tradizionali a un approccio di tipo dinamico e prospettico, che riclassifica potenzialmente nel continuo il profilo di rischio dell’assicurato".
Ma accanto all'innovazione, le tecnologie portano con sé rischi da non sottovalutare in termini di privacy, accessibilità e cyber attacchi.

Infine, Farina ha ribadito il ruolo delle imprese di assicurazione quali investitori istituzionali: player che possono fornire risorse significative in favore della crescita e dell'innovazione.

In allegato: il testo dell'audizione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti