Insurance Trade

Segugio.it, boom dell'Rc auto familiare

Stando ai dati registrati sul portale del comparatore online, il 38% dei clienti si è avvalso della novità normativa per assicurare la propria moto

Segugio.it, boom dell'Rc auto familiare hp_wide_img
A una settimana dalla sua entrata in vigore, avvenuta domenica 16 febbraio, è già boom per l'Rc auto familiare. Secondo i risultati riscontrati sul portale di Segugio.it, che ha adeguato il proprio sistema alla novità normativa, il 34,5% della clientela ha utilizzato l'attestato di rischio di un'auto di proprietà del suo nucleo familiare per assicurare una moto di prima immatricolazione. Un altro 4% si è avvalso della norma per sottoscrivere una copertura per una moto già assicurata e con polizza in scadenza. Ancora limitato, invece, l'utilizzo della norma per le automobili: solo l'1,3% ha utilizzato l'attestato di rischio della moto per assicurare la propria auto.
“I volumi dei preventivi moto sono triplicati rispetto alla settimana precedente”, ha osservato Emanuele Anzaghi, vice presidente di Segugio.it. “È evidente – ha proseguito – che molti consumatori attendevano l'entrata in vigore della nuova norma per assicurare il proprio motoveicolo nuovo, in alcuni casi posticipandone addirittura l'immatricolazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti