Insurance Trade

Al via InSalute Servizi, joint venture tra Intesa Sanpaolo Vita e Blue Assistance

Il closing è previsto entro il primo semestre 2023. La società è partecipata al 65% dal gruppo bancario e al 35% dalla società di assistenza

Al via InSalute Servizi, joint venture tra Intesa Sanpaolo Vita e Blue Assistance hp_wide_img
Nuova importante partnership tra Intesa Sanpaolo Vita e Reale Group nell’ambito della salute. L’accordo prevede il conferimento di un ramo d’azienda di Blue Assistance a una nuova società denominata InSalute Servizi, costituita all’interno della Divisione Insurance di Intesa Sanpaolo, dedicata alla gestione dei sinistri e allo sviluppo di un network di strutture sanitarie convenzionate, a supporto dell’offerta assicurativa di Intesa Sanpaolo Rbm Salute. 

Il closing è previsto entro il primo semestre 2023, dopo l’ottenimento delle autorizzazioni normative. InSalute Servizi è una società partecipata al 65% da Intesa Sanpaolo Vita e al 35% da Blue Assistance, e fa leva su una serie di asset di proprietà di Blue Assistance. 
"L'obiettivo – si legge nella nota congiunta – è di sviluppare un network di strutture sanitarie convenzionate, a supporto dell’offerta dei servizi assicurativi in ambito salute, partendo dalla condivisione dell’attuale network di Blue Assistance e delle sue competenze e tecnologie". 

L’amministratore delegato e direttore generale è Massimo Tessitore, in Intesa Sanpaolo dal 2012. 
La società sarà attiva nella gestione delle prestazioni sanitarie e assistenziali verso la clientela captive di Intesa Sanpaolo, verso i fondi sanitari integrativi, le casse assistenziali, le mutue, le aziende e gli altri enti operanti nei comparti della sanità integrativa e dell’assistenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti