Insurance Trade

Arag supera i target

Nel 2021 la crescita ha superato gli obiettivi del piano triennale

Arag supera i target hp_wide_img
Arag Italia va oltre gli obiettivi dell’ultimo piano triennale. Lo scorso anno, come illustra una nota stampa, la compagnia specializzata in tutela legale ha registrato “una crescita complessiva pari al +10,4%”. 

La raccolta complessiva è ammontata a 170 milioni di euro, con rialzi significativi in tutti i principali segmenti e canali distributivi: da segnalare, in particolare, il +15,4% messo a bilancio grazie alla partnership con ConTe.it e, seppur su volumi ancora piccoli, lo sviluppo del modello di vendita intermediata ibrida, che combina processi fisici e digitali e che, fra gli aderenti al progetto, ha fatto registrare una crescita complessiva del 70%.

Il combined operating ratio si è attestato all’87,6%, mentre l’utile netto prima delle imposte è ammontato a 22,3 milioni di euro.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati del 2021: archiviamo nuovamente un esercizio eccezionale, caratterizzato da crescita e redditività oltre le attese, importanti progressi nella digitalizzazione finalizzata sia all’efficienza che al servizio alla rete ed al cliente, e da un continuo consolidamento del nostro ecosistema di coperture assicurative, competenze e piattaforme tecnologiche finalizzate alla tutela dei diritti di persone ed imprese”, ha commentato Andrea Andreta (nella foto), ceo di Arag Italia e membro del comitato esecutivo del gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti