Insurance Trade

Unipol, collocato il primo green bond

Ordini superiori a tre miliardi di euro a fronte di un valore nominale dell'emissione di 750 milioni: la cedola fissa annuale è pari al 3,25%

17/09/2020
Il gruppo Unipol ha completato ieri il collocamento del suo primo green bond. Si tratta di un prestito obbligazionario senior unsecured non convertibile, conforme al Green Bond Framework definito dalla società e oggetto di una second party opinion rilasciata da Sustainalytics. Il titolo, la cui emissione è prevista per il 23 settembre, ha scadenza a dieci anni e corrisponde una cedola fissa annuale pari al 3,25%.
Il collocamento è avvenuto per un importo nominale di 750 milioni di euro. Durante l’operazione, come spiega una nota del gruppo, sono stati raccolti “ordini per oltre tre miliardi di euro, con una copertura del book di oltre quattro volte”. Il prestito è stato collocato prevalentemente (oltre l’80%) presso investitori istituzionali esteri. Il rating atteso è Ba2 per Moody’s e BB+ per Fitch.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

👥

Articoli correlati

I più visti