Insurance Trade

Aviva raggiunge il 100% di smart working

La misura è stata adottata per far fronte all'emergenza coronavirus

24/03/2020
Aviva Assicurazioni ha varato una serie di iniziative per far fronte all'emergenza coronavirus. Fra queste c'è anche lo smart working: stando a un comunicato stampa diffuso dalla compagnia, il 100% del personale, salvo un presidio a rotazione in ufficio, ha adottato la misura. 
In aggiunta, la compagnia ha stabilito un prolungamento del periodo di mora a 30 giorni complessivi per i possessori di polizze danni con scadenza compresa tra il 2 marzo e il 16 luglio, nonché la sospensione di qualsiasi sollecito di pagamento, attività di recupero crediti e notifiche di decreti ingiuntivi.
Per gli intermediari la compagnia ha invece varato misure per circa 25 milioni di euro che comprendono l'anticipo di parte della liquidazione del piano qualità, lo slittamento della rimessa dei premi e la sospensione pagamento di tutte le partite di debito a carico della rete distributiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti