Insurance Trade

Rischi, il valore della conoscenza

Dal 05/06/2018 al 05/06/2018 - Organizzato da Insurance Connect
Milano, Corso Magenta 61 (Palazzo delle Stelline)
info@insuranceconnect.it
  • La cultura del rischio non può più essere un valore secondario nella gestione aziendale e nella vita quotidiana. Fare impresa, vivere e lavorare significa oggi conoscere i cambiamenti in atto su più fronti: un’evoluzione che può condurre a tante opportunità e che certamente implica molte incertezze da interpretare, gestire e governare. Lo scenario economico-politico non è il solo a condizionare il nostro futuro, quello delle aziende e della popolazione. I rischi che la globalizzazione, il terrorismo, i mutamenti climatici o ambientali, così come quelli insiti nell’industria 4.0, devono essere oggetto di una più approfondita valutazione da parte di imprese, professionisti e famiglie, a cui far seguire evolute azioni di prevenzione e capacità di intervento. Anche il settore assicurativo ha il compito di accompagnare la società in un percorso che sappia unire conoscenza, consapevolezza e adozione di soluzioni adeguate per la copertura di rischi sempre più complessi e interconnessi. 

    Il convegno si propone di analizzare:
    1. I cambiamenti nella società e l’evoluzione del modo di vivere,  lavorare e fare impresa.
    2. La capacità delle aziende e dei cittadini di interpretare il nuovo che avanza e di intervenire a favore di una maggiore sicurezza. 
    3. Il livello di diffusione di cultura della prevenzione.
    4. La dimensione dei più importanti rischi a cui le aziende e la popolazione sono sottoposte, dal cyber crime al terrorismo, dal rischio ambientale a quello reputazionale.
    5. Le problematiche, le testimonianze e le iniziative delle aziende. 
    6. Le possibili soluzioni attraverso una rinnovata relazione con il settore assicurativo. 

    Iscrizioni: la partecipazione al convegno è gratuita previa registrazione online, via email o fax





    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    👥
  • AGENDA
    Chairman Maria Rosa Alaggio - Direttore di Insurance Review e Insurance Trade

    09.00 - 09.30 – Registrazione

    09.30 - 09.50 – Apertura – Le aziende e la conoscenza del rischio
    Alessandro De Felice, presidente di Anra

    09.50 - 10.10 – Operare nell’incertezza politica ed economica
    Nadio Delai, presidente di Ermeneia

    10.10 - 10.30 – Cyber risk: la quarta wave nella storia delle assicurazioni
    Orazio Rossi, country president di Chubb

    10.30 - 10.50 – Rischi catastrofali, una proposta per assicurarli
    Luigi Pastorelli, docente incaricato di Teoria del rischio, direttore scientifico del BigDataLab dell’Università di Roma - Tor Vergata, e direttore tecnico del Gruppo Schult’z

    10.50 - 11.10 – Dual Italia: soluzioni specialistiche per le imprese
    Maurizio Ghilosso, managing director di Dual Italia e Synkronos Italia

    11.10 - 11.30 – Coffee break

    11.30 - 12.45 – TAVOLA ROTONDA: Dalla cultura del rischio alla gestione dell’azienda
    Luigi Di Falco, responsabile protezione, vita e welfare di Ania
    Luca Franzi De Luca, presidente di Aiba
    Marco Manzoni, già presidente giovani imprenditori di Confindustria Bergamo
    Massimo Michaud, presidente di Cineas
    Francesco Saverio Losito, vice presidente nazionale Asseprim - Confcommercio imprese per l’Italia, con deleghe per finanza e assicurazioni
    Aurelio Vaiano, presidente di Aipai
    Luigi Viganotti, presidente di Acb

    12.45 - 13.00 – Q&A

    13.00 - 14.00 – Lunch

    14.00 - 14.20 – Italia, un Paese fragile
    Paolo Augliera, direttore sezione di Milano dell’Ingv - Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

    14.20 - 14.40 – Iniziative per la sicurezza ambientale
    Lisa Casali, coordinatrice del master Cineas in Enviromental risk assessment and management, e manager di Pool Inquinamento
    Assolombarda (*)

    14.40 - 15.00 – Costruire l’offerta assicurativa per il cyber risk
    Gianmarco Capannini, head of cyber & BB Bond di Munich Re

    15.00 - 15.20 – Responsabilità, rischi e tutele per le aziende e gli executive
    Guglielmo Elefante, responsible for Underwriting di Das Difesa Legale

    15.20 - 15.40 – Radicalizzazione e terrorismo internazionale
    Marco Di Liddo, responsabile area geopolitica Ce.S.I. - Centro Studi Internazionali

    15.40 - 16.00 – Prevenzione e capacità di ripartire dal sinistro
    Mauro Gattinoni, direttore dell’Associazione piccola industria Lecco e Sondrio
    Giacomo Masotina, direttore tecnico e socio di Cartiera di Cologno, Cologno Monzese
    Marco Valle, vicepresidente di Aipai

    16.00 -17.15 – TAVOLA ROTONDA: Le problematiche, le esperienze e le iniziative delle aziende
    Sandra Bassi, direzione area Brescia Nord e Valli di Cassa Padana
    Nicola Cattabeni, presidente di Ugari
    Paolo Cova, risk manager di Iren
    Anna Fabbri, head of group enterprise risk management di Autogrill (*)
    Olivo Foglieni, amministratore delegato del gruppo Fecs
    Claudio Marchionni, responsabile logistica di Unieuro
    Mauro Porcelli, advisory financial services director presso PwC
    Fabrizio Sechi, risk management manager di Fastweb

    17.15 – Chiusura lavori

    (*) invitato a partecipare
  • Per iscriverti al convegno devi essere un utente registrato al sito.
    Se sei già in possesso di UserID e Password clicca su Login per iscriverti al convegno.
    Se non sei in possesso di UserID e Password Registrati al sito e torna su questa pagina per completare la tua iscrizione al convegno.

I più visti