Insurance Trade

In Germania causa ad Allianz per le protesi difettose

La compagnia di assicurazioni ha a sua volta avviato una causa contro l’azienda responsabile

In Germania causa ad Allianz per le protesi difettose hp_stnd_img
La compagnia di assicurazioni Allianz è stata coinvolta nello scandalo delle protesi per il seno difettose prodotte dall'azienda francese Pip. Uno studio legale di Monaco che difende 80 donne danneggiate ha chiesto un risarcimento danni anche ad Allianz, con cui Pip aveva stipulato una polizza contro i rischi di responsabilità civile. Finora gli esperti giuridici avevano escluso responsabilità dell'assicuratore, visto che l'azienda aveva ammesso di aver usato volontariamente silicone a basso costo. Ma gli avvocati tedeschi hanno deciso di portare avanti la loro richiesta basandosi su una sentenza emessa l'11 gennaio dal Tribunale di Tolone, che aveva considerato responsabile la filiale francese di Allianz, che dunque potrebbe dover rispondere anche della premeditazione. La compagnia assicuratrice contesta la tesi accusatoria, e ha a sua volta avviato una causa per raggiro contro Pip, nel frattempo fallita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

pip, allianz,
👥

Articoli correlati

I più visti