Insurance Trade

Allianz Italia cresce nel primo semestre 2019

La raccolta danni, in particolare nel business auto, mette a segno la miglior performance semestrale del decennio

27/08/2019
Cresce Allianz Italia nel primo semestre del 2019. A trainare la performance è principalmente la raccolta nel ramo danni, in particolare nel business auto, capace di mettere a segno la miglior performance semestrale dell’ultimo decennio. Nei primi sei mesi dell’anno si sono contati premi danni per circa due miliardi di euro, in aumento del 4,2% rispetto allo stesso periodo del 2018.

Protagonista, come illustra un comunicato stampa, è soprattutto il canale agenziale, che riacquista competitività e cresce del 3,7% nel settore auto. "Per la prima volta negli ultimi dieci anni, il primo semestre ha registrato una robusta crescita organica nei danni, grazie al turn-around nel segmento auto", ha commentato Giacomo Campora, amministratore delegato di Allianz Italia. La raccolta premi complessiva si attesta a 6,8 miliardi di euro, con l’utile operativo che arriva a 611 milioni di euro.

Per quanto riguarda il gruppo, Allianz va oltre le previsioni. Nei primi sei mesi dell'anno, l'utile operativo del colosso tedesco registra una crescita del 6,4% su base annua e si attesta a 6,1 miliardi di euro: come specifica una nota stampa, il gruppo avrebbe già raggiunto a giugno il 53% del target fissato per l'intero anno. In miglioramento anche l'utile netto, che sale del 7,3% e arriva a 4,1 miliardi di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti