Insurance Trade

Allianz nomina il nuovo consiglio di sorveglianza

Riconfermato presidente Michael Diekmann. La nuova entrata è Rashmy Chatterjee, presidente del consiglio di amministrazione di Istari Global

Allianz nomina il nuovo consiglio di sorveglianza hp_wide_img
In occasione dell'assemblea di Allianz, è stato eletto il nuovo consiglio di sorveglianza. La new entry è Rashmy Chatterjee, presidente del consiglio di amministrazione di Istari Global. Sophie Boissard, Christine Bosse, Michael Diekmann (presidente), Friedrich Eichiner e Herbert Hainer sono stati invece confermati. 

Ad alcuni candidati è stato proposto un mandato più breve rispetto al regolare mandato di quattro anni. In linea con le proposte, Sophie Boissard, Rashmy Chatterjee e Michael Diekmann sono stati eletti per quattro anni; Friedrich Eichiner per tre anni; Christine Bosse e Herbert Hainer per due.
Proprio in virtù della riorganizzazione del consiglio di sorveglianza, per garantire continuità è stato chiesto a Michael Diekmann di candidarsi per quattro anni, derogando così di cinque mesi al limite di età.

Primiano Di Paolo, di Allianz Italia, è stato eletto nuovo rappresentante dei dipendenti, in sostituzione di Godfrey Hayward che, in qualità di dipendente di Allianz Regno Unito, lascerà il supervisory board poiché lo statuto di Allianz limita l'adesione dal lato dei rappresentanti dei dipendenti solo ai candidati dell'Unione Europea.
Gabriele Burkhardt-Berg, Jean-Claude Le Goaër, Martina Grundler, Frank Kirsch e Jürgen Lawrenz sono stati confermati per un ulteriore mandato.  

Infine, in occasione dell'assemblea, gli azionisti hanno approvato la proposta di aumentare il pagamento del dividendo per l'anno fiscale 2021 del 12,5%, da 9,60 euro a 10,80 euro per azione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti