Insurance Trade

Octium finalizza l’acquisizione di Credit Suisse Life & Pensions Ag

Completato l’iter autorizzativo e regolamentare avviato nel corso del 2021. L’operazione vuole accelerare la crescita internazionale e il posizionamento nei mercati europei

Octium finalizza l’acquisizione di Credit Suisse Life & Pensions Ag hp_wide_img
Il gruppo Octium ha annunciato la conclusione dell’acquisizione di Credit Suisse Life & Pensions, società affiliata di Credit Suisse specializzata nell’offerta di soluzioni previdenziali e assicurative.

Con questa operazione, che fa seguito all’acquisizione del ramo assicurativo di Ubs, Octium cresce ulteriormente nel mercato assicurativo vita europeo, potendo contare su circa 10 miliardi di euro di attivi patrimoniali e un indice di solvibilità superiore al 170% (al 30 settembre 2021). Il gruppo dispone di sedi operative a Lussemburgo (dove ha la sua sede centrale), Dublino, Vaduz, Zurigo e Milano e conta su una squadra di circa 75 professionisti.

L’acquisizione, spiega una nota, “è fortemente complementare all’attività esistente sia per quanto riguarda l’operatività del business che per le sinergie dell’offerta e della distribuzione; al tempo stesso è altamente strategica per i piani di sviluppo futuro, in quanto grazie in particole alla presenza anche in Liechtenstein si garantisce l’accesso a ulteriori mercati e la messa a punto di nuovi prodotti e soluzioni. La fiducia dimostrata dalle due principali banche svizzere nella cessione ad Octium dei propri rami assicurativi – evidenzia la nota – sottolinea il ruolo del gruppo quale partner distintivo in grado di consolidare le soluzioni di assicurazione sulla vita per i clienti delle due banche”.

Secondo Jean-Francois Willems (nella foto), chairman del gruppo Octium, con questa operazione il gruppo “mette a segno un importante passaggio nella sua strategia di lungo termine per diventare leader nel mercato internazionale delle assicurazioni sulla vita.
Questa acquisizione – sottolinea – non solo rafforza la nostra presenza in mercati chiave, ma ci permette anche di accedere a nuovi mercati strategici e di arricchire la nostra squadra con dei professionisti di elevata esperienza che saranno cruciali per il successo dell’intero gruppo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I più visti