Insurance Trade

Net Insurance approva il bilancio

Disco verde dell'assemblea degli azionisti all'esercizio del 2019, chiuso con un utile netto di gruppo di 12,5 milioni di euro

24/04/2020
L'assemblea degli azionisti di Net Insurance ha dato il via libera al bilancio per il 2019, che era stato approvato dal consiglio di amministrazione lo scorso 24 marzo.  Per la compagnia guidata da Andrea Battista (nella foto) l'esercizio si chiude con un utile netto di gruppo di 12,5 milioni di euro, in netta crescita rispetto ai 4,1 milioni di euro dell'anno precedente e al di sopra dei 4,5 milioni di euro indicati nel business plan: il dato comprende anche il valore dei recuperi in relazione alla vicenda della sottrazione dei titoli di Stato, al netto dei relativi costi. 
La raccolta si attesta a 84,4 milioni di euro, mettendo a segno una crescita del 35,4% su base annua. Bene il ramo danni, che sale del 14,1% e realizza una performance da 44,6 milioni di euro. Ancora più marcata la crescita del ramo vita, la cui raccolta schizza del 71,1% a quota 39,7 milioni di euro. La solvibilità di gruppo arriva al 165,7%, perfettamente in linea con la forbice compresa fra 160% e 170% prevista dal piano industriale.
Nella stessa occasione, l'assemblea ha nominato Anna Doro consigliere di amministrazione indipendente della compagnia. Già cooptata nella seduta del cda dello scorso 24 marzo, Doro rimarrà in carica fino al 31 dicembre 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

I più visti